Invio al Sistema Tessera Sanitaria delle Spese Sanitarie per il modello 730

   
 

     

    Il programma permette l'invio dei dati delle fatture importando i dati da un foglio elettronico in formato XLSX:

  • La prima operazione da eseguire è l'inserimento del Codice Fiscale del soggetto che emette le Fatture, è il primo campo della figura e è evidenziato in arancione.
    Tutti i Codici Fiscali per i quali si intende operare devono essere preventivamente comunicati per poter fare in modo che siano attivi e utilizzabili.



  • il menu a "Tendina" Tipo invio permette la scelta fra le 4 opzioni disponibili come in figura:
  • il pusantino evidenziato nel cerchio rosso permette di ricaricare l'ultimo Codice Fiscale inserito.



  • dopo l'inserimento del Codice Fiscale del soggetto, occorre inserire gli altri dati per l'accesso
  • clccare le caselline apposite se l'invio viene fatto direttamente dal medico
  • se si tratta di una Struttura Sanitaria Autorizzata
  • o nessuna casell se l'invio è fatto da altri (come il commercialsta)

  • inserire obbligatoriament tutti idati di accesso:

    • utente
    • pincode
    • password
    • se si tratta di invio trmaite un utente Entratel, come un commercialista, il suo Codice Fiscale seguito da -000 cioè dal segno meno seguito da tre zeri.

     

    IMPORTANTE:
    Per le prove dovrebbe essere ancora attivo il codice fiscale del medico FBNFBA62S28H501F messo a disposizione dal Progetto Tessera Sanitaria

    I pulsanti in alto a destra permettono:

    • di accedere alla cartella del PC dove vengono generati i file per l'invio
    • di selezionare il file in formato XLSX con i dati delle fatture da importare per l'invio
    • di generare il file XML e visualizzarne, tramite il browser, il suo contenuto
    • di procedere all'invio del file stesso che è in formato ZIP
    • di richiedere la Ricevuta con l'esito dell'invio
 
 
  Esempio di foglio elettronico per l'importazione dei dati:


Le 11 colonne del file contengono i dati dei documenti per l'invio:

  • la colonna A contiene il Codice Fiscale del soggetto cui si riferisce la spesa
  • la colonna B contiene il numero identificativo del documento
  • la colonna C è per la data di emissione
  • la colonna D deve contenere il valore SI o NO a seconda se il pagamento del documento è stato fatto con metodi tracciabili
  • la colonna E deve contenere il valore 1 se il cliente ha scelto l'ozione di Opposizione all'invio della spes sostenuta, altrimeni il valore 0
  • nella colonna F occorre indicare il tipo di intervento cui il cliente è stato sottoposto (vedere la tabella Ministeriale per i valori)
  • la coloona G contiene 'importo della spesa che deve essere idicata con il punto come separatore decimale
  • nelle colonne H e I indicare rispettivamente il tipo di esenzione IVA (colonna H) o l'aliquota appilcata (colonna I)
  • la colonna J contiene la data del pagamento
  • l colonna K indica se il documento è una fattura con la lettera F o se si tratta di altro Documento fiscale (tipo Scontrino) con la lettera D
Occorre che tutte le colonne del foglio elettronico siano di tipo testo e non numerico e che le data siano esposte nel formato aaa-mm-gg.

Con queso link è possibile scaricare il foglio elettronico delle spese in formato xlsx come illustrato Foglio Spese.xlsx